Anche la mia cucciola oggi ha cominciato la scuola, per l’esattezza ha iniziato un nuovo cammino: la scuola media.

Ho nostalgia dei primi anni della sua vita e se mi soffermo mi viene una grande malinconia.

Ma la malinconia maggiore l’ho avuta oggi, ad entrare nella scuola che per otto anni è stata quella della mia figlia maggiore.

Una scuola particolare alla quale ci siamo affezionati e che, sentivamo dovesse essere anche quella della piccola.

La scuola Salesiana, dicevo, particolare perchè è una scuola viva dove tutti gli insegnanti sono collaboratori di noi genitori nell’educazione dei ragazzi.

In questo mondo dove l’educazione, lo studio e il divertimento hanno preso una piega molto discutibile, lì ancora sembra esistere quella parte sana e tradizionale.

Tanto per far capire come l’inizio dell’anno sia diverso rispetto alla scuola tradizionale, da domani , per tre giorni, i ragazzi saranno in gita al mare dove il divertimento oltre ad essere sulla spiaggia è fatto  di momenti di giochi di gruppo e di animazione.

Da non sottovalutare l’importanza del teatro che la scuola propone per un giorno la settimana.

Al rientro poi, saranno formate le classi in base anche alle amicizie createsi in questa circostanza.

Ma le attività che la scuola propone in contemporanea allo studio delle materie tradizionale, sono anche la seconda lingua, laboratorio informatico, il teatro, la musica e soprattutto lo sport .

La mia cucciola, che fino a questa mattina aveva il muso, è rientrata sorridente e contenta di questa nuova avventura.

Beh! Sappiamo che Don Bosco, fondatore appunto delle scuole salesiane, conosceva bene quale poveva essere il modo più sano per intrattenere i giovani.

Categories:

Tags:

7 Responses

  1. Anche io ho frequentato la scuola privata fino alla 3^media e mi son sempre divertita un mondo, non era per nulla rigida anzi! A volte quando preparavamo i saggi di fine anno anche le suore si mettevano a ballare e cantare con noi, ci insegnavano le materie con allegria e non ce le facevano mai pesare 🙂

  2. E così, inizia la grande avventura scolastica, che fa parte di uno degli elemnti importanti della formazione dei ragazzi per la tua cucciola.

    Che sia fruttuoso 🙂

    Ciao, a presto

  3. E’ bello sentire parlare positivamente di una scuola. Fa piacere ed è un bene avere la possibilità di comunicarlo.

    Ciao

  4. La malinconia deve lasciare il posto alla gioia che vivi ogni giorni vedendole crescere, peraltro, in un ambiente, hai ragione tu, ancora sano, abbastanza libero dai mille modelli di plastica di cui è inficiata la nostra gioventù.

    sii felice “otto” per quanto di bello, educativo e costruttivo doni a loro.

    Ciao e…buona musica.

    sea gull

  5. puff puff finalmente tra una cosa e l’altra sono riuscita a postare … che fatica!!!! ZZZZ zzzzzz mandi ‘notte Nenet

  6. Mi duole leggere certe cose che sminuiscono la scuola pubblica ! mi duole molto e tu lo sai, però non posso biasimare il genitore che cerca il meglio per il proprio figlio!

    Auguri per la piccola Musa che intraprende un’altra esperienza. Le auguro di trascorrere serenamente l’anno scolastico e e di vivere tante belle esperienze utili soprattutto per la sua maturazione personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14777395

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details