Anche se non pratica del lago, una donna decide di uscire in barca.
Accende il motore e si spinge ad una piccola distanza: spegne, butta l’ancora, e si mette a leggere il suo libro.

Arriva una Guardia Forestale in barca. Si avvicina e le dice:
– Buongiorno Signora, cosa sta facendo?
Sto leggendo un libro risponde lei (pensando non è forse ovvio?!?;).
– Lei si trova in una Zona di Pesca Vietata, dice l’agente.
– Mi dispiace, agente, ma non sto pescando, sto leggendo.
– Sì, ma ha tutta l’attrezzatura! Per quanto ne so, potrebbe cominciare in qualsiasi momento, devo portarla con me e fare rapporto.

– Se lo fa, agente, dovrò denunciarla per molestia sessuale!

Dice la donna.
– Ma se non l’ho nemmeno toccata! dice la Guardia Forestale.
– Questo è vero, ma possiede tutta l’attrezzatura. Per quanto ne so potrebbe cominciare in qualsiasi momento.

– Le auguro buona giornata signora! 

E la guardia se ne va.

MORALE: Mai discutere con una donna che legge.
E’ probabile che sappia anche pensare.

 

leggi tutti i post

 

Categories:

6 Responses

  1. eh! s’! ci vuole molto allenamento per imparare a gestire i propri diritti. Bisogna partire dal di dentro con un carattere che nn si fa schiacciare le noci in testa e proseguire con adeguato addestramento: istruendosi su ciò che ci spetta. Questo post sia un invito alle donnwe a non farsi prevaricare usando il cervello e la preparazione, e agli uomini perchè imparino a non mettersi in condizioni di inferiorità come oggi fanno abitualmente non appena hanno un briciolo di potere in mano.

  2. He he he .. bellissima… però, se fosse stata un’agente donna? E ancora,.. poveri noi uomini che abbiamo a che fare con donne che leggono solamente!!

    :DD

  3. gli uomini si devono rassegnare purtroppo per loro le donne sanno pensare(forse più di loro)anche se non stanno leggendo,tutte le donne giovani o anziane come me un salutone Ida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14775377

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details