Obama ha ucciso una…

Perdere la pazienza, se necessario, ma non senza raggiungere gli obiettivi: il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha dato prova ancora una volta del suo carattere durante un’intervista televisiva alla Cnbc in cui ha ucciso una mosca che lo stava infastidendo e non accennava ad andarsene.

"Via di qui, vai via!", ha detto il presidente all’insetto molesto cercando di cacciarlo.

Ma di fronte all’inutilità del tentativo, ha aspettato che la mosca si posasse e l’ha uccisa con una mano al primo colpo. "Non male eh?" Ha poi detto all’intervistatore, "l’ho beccata, la maledetta". Ed ha poi scherzato con i cameramen, indicando la mosca morta per terra: "Volete filmarla?"

Il presidente è poi tornato a rivolgersi al giornalista che lo stava intervistando, John Harwood:

"Allora, dov’eravamo rimasti?"

l’Eco di Bergamo.it

2 commenti

  1. Forse Mr.Obama gioca spesso a moscacieca nello studio ovale e stava aspettando a confrontarsi con il primo bersaglio disponibile..peccato che si trattasse solo di una piccola mosca..con delle piccole ali,un piccolo cuore,una piccola anima nera,ma..sempre troppo piccola per essere considerata da un uomo così..grande..ricordo che Shakespeare diceva”la grandezza di un uomo è data dalla somma delle sue azioni”..mi spiace dirlo Mr.Obama ma..con tutta la simpatia che mi evoca la sua persona non ci trovo niente di grande in questa sua azione..semmai è la piccola mosca che passerà alla storia per il suo piccolo momento di gloria..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.