“Il maestro di cappella”,tournée in Sardegna per la rassegna “Un’Isola di Musica 2022”

Filippo Fontana interpreta lo spassoso Maestro di cappella di Cimarosa con l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, diretta da Fabrizio Ruggero, in tournée in Sardegna per la rassegna “Un’Isola di Musica 2022”

Venerdì 4 marzo alle 20.30, al Teatro Centrale di Carbonia, l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, diretta da Fabrizio Ruggero, propone il primo di sette appuntamenti per “Un’Isola di Musica 2022”, consueta rassegna musicale del Teatro Lirico di Cagliari nei centri della Sardegna; una piacevole serata di musica classica che presenta, subito dopo una delle più famose Serenate di Wolfgang Amadeus Mozart, una rara e preziosa perla del Classicismo musicale settecentesco: Il maestro di cappella, celebre intermezzo comico in un atto, composto da Domenico Cimarosa tra il 1786 e il 1793 e basato su un libretto di autore ignoto. Protagonista assoluto del monologo che vuol essere una garbata satira dell’ambiente teatrale settecentesco, attraverso, appunto, la parodia del ruolo del maestro di cappella, è il brillante baritono friulano Filippo Fontana (Udine, 1980) che ha già cantato a Cagliari, con successo, in anni recenti (La Bohème, 2016; La bella dormente nel bosco, 2017; Turandot, 2017).

Il programma musicale, quindi, prevede l’esecuzione di: Serenata n. 13 in Sol maggiore “Eine kleine Nachtmusik” K 525 di Wolfgang Amadeus Mozart; Il maestro di cappella, intermezzo comico in un atto di Domenico Cimarosa.

Il concerto viene replicato: sabato 5 marzo alle 20.30 al Teatro Si’ e Boi di Selargius; domenica 6 marzo alle 19 al Teatro Civico di Sinnai; martedì 8 marzo alle 20.30 al Teatro Maria Carta di Pula; mercoledì 9 marzo alle 18 al Teatro Si’ e Boi di Selargius; venerdì 11 marzo alle 21 al Teatro Grazia Deledda di Paulilatino; sabato 12 marzo alle 20.30 al Teatro Maria Carta di Elmas.

Lo spettacolo ha una durata complessiva di 45 minuti circa e non prevede l’intervallo.

Prezzi biglietti: posto unico € 3.

Dal 6 dicembre 2021 al 31 marzo 2022, in ottemperanza al D. L. n. 172 del 26/11/2021, l’ingresso agli spettacoli del Teatro Lirico di Cagliari è consentito esclusivamente alle persone, munite di mascherina FFP2 (uso obbligatorio dal 25/12/2021), in possesso della Certificazione verde (Green Pass), che attesti l’avvenuta vaccinazione anti Covid-19 o la guarigione da Covid-19, fatti salvi i soggetti di età inferiore ai 12 anni e quelli esenti sulla base di un’idonea certificazione medica che il personale di sala ha l’obbligo di verificare.

Pertanto, in ossequio alle disposizioni legislative vigenti, non sarà consentito l’accesso a coloro in possesso della Certificazione verde (Green Pass) ordinaria ottenuta con l’esecuzione di tamponi.

Per consentire di svolgere i servizi di verifica in tempo utile per l’inizio dello spettacolo, il pubblico potrà presentarsi all’ingresso con un congruo anticipo (l’apertura è prevista a partire da 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo).

 

La Biglietteria del Teatro Lirico è aperta lunedì, martedì, giovedì, venerdì e sabato dalle 9 alle 13, mercoledì dalle 16 alle 20 e, nei giorni di spettacolo, anche da due ore prima dell’inizio.

 

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Lirico, via Sant’Alenixedda, 09128 Cagliari, telefono 0704082230 – 0704082249, biglietteria@teatroliricodicagliari.it, www.teatroliricodicagliari.it. Il Teatro Lirico di Cagliari si può seguire anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram, Linkedin. Biglietteria online: www.vivaticket.com.

 

La Direzione si riserva di apportare al programma le modifiche che si rendessero necessarie per esigenze tecniche o per cause di forza maggiore. Eventuali modifiche al cartellone saranno indicate nel sito internet del teatro www.teatroliricodicagliari.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.