Filippo Fontana

Filippo Fontana interpreta lo spassoso Maestro di cappella di Cimarosa con l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, diretta da Fabrizio Ruggero, in tournée in Sardegna per la rassegna “Un’Isola di Musica 2022”

Mercoledì 30 novembre alle 20.30, al Teatro Maria Carta di Pula, l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, diretta da Fabrizio Ruggero, propone il primo di sette appuntamenti per “Un’Isola di Musica 2022”, consueta rassegna musicale del Teatro Lirico di Cagliari nei centri della Sardegna; una piacevole serata di musica classica che presenta, subito dopo due celeberrime pagine di Johann Sebastian Bach e Wolfgang Amadeus Mozart, una rara e preziosa perla del Classicismo musicale settecentesco: Il maestro di cappella, celebre intermezzo comico in un atto, composto da Domenico Cimarosa tra il 1786 e il 1793 e basato su un libretto di autore ignoto. Protagonista assoluto del monologo che vuol essere una garbata satira dell’ambiente teatrale settecentesco, attraverso, appunto, la parodia del ruolo del maestro di cappella, è il brillante baritono friulano Filippo Fontana (Udine, 1980) che ha già cantato a Cagliari, con successo, in anni recenti (La Bohème, 2016; La bella dormente nel bosco, 2017; Turandot, 2017)..

Un’Isola di Musica 2022

mercoledì 30 novembre, ore 20.30 – Teatro Maria Carta, Pula

giovedì 1 dicembre, ore 11 – Teatro Maria Carta, Pula (scuole)

sabato 10 dicembre, ore 11 – Auditorium Scuola Media di via Turati, Quartu Sant’Elena (scuole)

mercoledì 14 dicembre, ore 11 – Teatro Si’ e Boi, Selargius (scuole)

giovedì 15 dicembre, ore 11 – Teatro Si’ e Boi, Selargius (scuole)

venerdì 16 dicembre, ore 20.30 – Teatro Comunale, San Gavino

sabato 17 dicembre, ore 20.30 – Auditorium Polo Culturale Padri Scolopi, Sanluri

Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari

direttore Fabrizio Ruggero

baritono Filippo Fontana

 

Johann Sebastian Bach

Suite n. 3 in Re maggiore BWV 1068: Aria

(5 minuti circa)

 

Wolfgang Amadeus Mozart

Sinfonia n. 29 in La maggiore K. 201

(25 minuti circa)

Domenico Cimarosa

Il maestro di cappella

intermezzo comico in un atto

(30 minuti circa)

 

Prezzi biglietti Pula: posto unico € 3 (intero)/€ 1 (ridotto scuole).

 

La Biglietteria del Teatro Lirico è aperta lunedì, martedì, giovedì, venerdì e sabato dalle 9 alle 13, mercoledì dalle 16 alle 20 e, nei giorni di spettacolo, anche da due ore prima dell’inizio.

 

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Lirico, via Sant’Alenixedda, 09128 Cagliari, telefono 0704082230 – 0704082249, biglietteria@teatroliricodicagliari.it, www.teatroliricodicagliari.it. Il Teatro Lirico di Cagliari si può seguire anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram, Linkedin. Biglietteria online: www.vivaticket.com.

 

La Direzione si riserva di apportare al programma le modifiche che si rendessero necessarie per esigenze tecniche o per cause di forza maggiore. Eventuali modifiche al cartellone saranno indicate nel sito internet del teatro www.teatroliricodicagliari.it.

 

Filippo Fontana – Baritono

Nato a Udine, si accosta alla musica a 10 anni attraverso lo studio del clarinetto e tiene concerti, come strumentista, in formazione con pianoforte e orchestra da camera. Comincia a studiare canto con Anna Maria Bicciato e poi con Enza Ferrari, mentre, contemporanemente, si laurea in Scienze e Tecnologie Multimediali all’Università degli Studi della sua città. Frequenta il biennio 2009-2011 del corso dell’Accademia del Teatro alla Scala e debutta alla Scala come Procolo in Le convenienze ed inconvenienze teatrali, allestimento che andrà poi in tournée ad Aalborg (Danimarca). Sempre alla Scala è stato Martino in L’occasione fa il ladro di Rossini nel 2010 e Taddeo in L’Italiana in Algeri nel 2011. Finalista di alcuni importanti concorsi, è stato vincitore del 62° Concorso As.Li.Co. per il ruolo di Beaupertuis in Il cappello di paglia di Firenze di Nino Rota, con il quale si è esibito nei teatri del Circuito Lombardo. Sono poi seguiti il debutto alla Fenice di Venezia come Batone in L’inganno felice di Rossini, a Montpellier come Belcore in L’elisir d’amore, a Pesaro come Trombonok in Il viaggio a Reims dell’Accademia Rossiniana, a Trento come Masetto in Don Giovanni, a Novara come Conte Robinson in Il matrimonio segreto e al Filarmonico di Verona come La Rocca in Un giorno di regno. Ha collaborato con direttori quali: Sergio Alapont, Andrea Battistoni, Alpesh Chauhan, Ivan Fischer, Christopher Franklin, Francesco Lanzillotta, Stefano Montanari, Yannick Nézet-Séguin, Stefano Ranzani, Daniele Rustioni, Lorenzo Viotti, Alberto Zedda. Come solista in attività concertistica si è esibito in Italia, Spagna, Russia, Inghilterra, Grecia e Germania, accompagnato da Vincent Scalera, James Vaughan e I cameristi della Scala. Fra i suoi impegni recenti e futuri figurano: Messa di Gloria di Puccini, Ben in Il telefono di Menotti, Schaunard in La Bohème, La bella dormente nel bosco e Turandot a Cagliari, Don Bartolo in Il Barbiere di Siviglia a Pesaro per le celebrazioni rossiniane e all’Opera di Firenze, Torvaldo e Dorliska al Rossini Opera Festival di Pesaro, Roberto in Margherita di Foroni e Germano in La scala di seta al Festival di Wexford, Schaunard col Circuito Lirico Marchigiano, il suo debutto come Lescaut in Manon Lescaut alla Sarasota Opera, dove è ritornato come protagonista in Il Barbiere di Siviglia, Ping in Turandot e ritornerà come Marcello in La Bohème, ancora il protagonista in Il signor Bruschino alla Fenice, dove tornerà come Germano in La scala di seta, Parmenione in L’occasione fa il ladro a Erl e Dandini in La Cenerentola all’Opera di Roma, Figaro in Il Barbiere di Siviglia alla Fenice, Cascada al Teatro Verdi di Trieste.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14763407

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata