maestro Valerio Carta

La lirica diventa l’ingrediente principale in un percorso tra pezzi della storia classica e la loro evoluzione moderna, arricchita dall’intervento di varie discipline artistiche.
Se trovi il canto lirico un’arte un pò datata, questo spettacolo potrà farti ricredere! Arie, canzoni, balletti e performance con un unico denominatore comune: l’ARTE.
Sulle note della lirica“, uno spettacolo la cui regia e coreografia sarà affidata a Claudio e Paolo Ladisa, registi, coreografi e artisti con esperienza internazionale in teatro e televisione, conosciuti per il loro linguaggio innovativo e versatile, contamineranno le performance degli interpreti lirici con coreografie ed evoluzioni artistiche non convenzionali.
L’organizzazione è a cura dell’ Associazione Culturale Lorenzo Perosi di Selargius / Cagliari.
Si esibiranno i cantanti  Daniela Dessì e i soprani Roberta Dessì, Tetyana Shigina, accompagnati al pianoforte del maestro Valerio Carta;  Ballerini e acrobati: Luca Mameli, Silvia Sarritzu, Sara Sarritzu, con  Elena Pittau, Veronica Mulas, Alice Felli, Silvia Aiezza.
Musiche di Mozart e Puccini, brani di musica moderna e contemporanea
SULLE NOTE DELLA LIRICA
Regia e coreografia Claudio e Paolo Ladisa
SABATO 15 APRILE 2023 ore 20.30
TEATRO SI E BOI SELARGIOS /CAGLIARI
Codice promozionale per sconto sul prezzo del biglietto del 50%
PEROSI tutto maiuscolo
Aquista qui i biglietti

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14763208

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata