AVVISO DI SELEZIONE BALLO La Traviata di Giuseppe Verdi

In occasione della messinscena dell’opera La Traviata di Giuseppe Verdi, per la regia di Henning Brockhaus, il Teatro Lirico di Cagliari ricerca le seguenti figure:

  • 6 BALLERINI
  • 6 BALLERINE

    Si richiede un’età compresa tra i 18 e i 35 anni (indicativamente), formazione di danza classica e flamenco.

Il Teatro Lirico di Cagliari, a suo insindacabile giudizio, si riserva di valutare eventuali altre caratteristiche in possesso dei candidati.

Il periodo di impegno (prove e spettacoli) è fissato dal 6 maggio al 4 giugno 2023.

Gli interessati dovranno inviare la propria candidatura all’indirizzo di posta elettronica produzione@teatroliricodicagliari.it entro e non oltre domenica 30 aprile 2023, indicando i dati anagrafici (luogo e data di nascita, indirizzo, codice fiscale), nonché un recapito telefonico e allegando una fotografia a figura intera.

 

La selezione si terrà
MERCOLEDì 3 MAGGIO 2023 alle ore 12.30

 

Teatro Lirico di Cagliari (ingresso artisti via Efisio Cao di San Marco).

NB: per partecipare alla selezione non è necessario attendere la mail di conferma

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere alla Direzione di Produzione, telefono 0704082367/208.

 

Scarica l’avviso di selezione ballo

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14763208

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata