William Forsythe, Il grande coreografo statunitense torna alla Scala con un inedito, per la nuova serata in programma dal 10 al 30 maggio, 

Dopo aver rappresentato nel corso delle passate Stagioni alcuni dei suoi più famosi pezzi storici, la nostra Compagnia entra così nel presente di Forsythe, partecipando al suo sviluppo creativo.

La Serata William Forsythe si conclude, infatti, con Blake Works V, creato per il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala: una suite di balletti costruiti su musica del compositore britannico James Blake che corona un progetto settennale iniziato con Blake Works I, nato per il Balletto dell’Opera di Parigi nel 2016. Ognuno dei quattro Blake Work successivi è stato un progetto unico, con differenti musiche, coreografie e dimensioni dell’ensemble. La produzione per il Teatro alla Scala è la prima versione completa di questo lavoro.

Biglietti residui online a partire da 22 a 150 €.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14763208

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata