Lunedì 26 giugno dalle 21 Alessandro Obino e Gaia Tolu in sala Sassu

Nuovo appuntamento – ultimo a Sassari per il 2023 – con i “Notturni contemporanei”, la rassegna concertistica curata dai Conservatori di Sassari e Cagliari insieme alla Scuola Civica “Antonietta Chironi” di Nuoro e all’Associazione “Arte in musica” di Alghero. Lunedì 26 giugno alle 21 in sala Sassu si alterneranno sul palcoscenico due pianisti. Aprirà la serata Alessandro Obino, del Conservatorio “Luigi Canepa” di Sassari, che proporrà “Träume am Kamin”, composizione del tedesco Max Reger, che comprende 12 brevi brani per pianoforte. A seguire, Gaia Tolu del “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari eseguirà le “Variations sérieuses” di Felix Mendelssohn, la “Sonatine” di Maurice Ravel e in prima esecuzione la Sonata per pianoforte Volte di Meissen “Meissner gotik” di Domenico Lavena. L’ingresso al concerto è libero e gratuito.

Dal prossimo appuntamento, il 3 luglio, le tappe dei “Notturni” nel nord Sardegna si sposteranno da Sassari ad Alghero, con eventi previsti anche il 10, 18 e 29 luglio. Per la prima volta nella storia della rassegna i concerti vengono proposti anche nella città catalana, al chiostro di San Francesco, con la stessa formula che prevede l’esecuzione di brani classici da parte degli studenti dei due Conservatori sardi, ma anche di composizioni contemporanee scritte da loro colleghi. Lo stesso concerto verrà poi proposto a Cagliari e, per tre date di luglio, anche a Nuoro.

Alessandro Obino

 

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14777395

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details