Massilimiano MeddaLa musica classica raccontata ai ragazzi potrebbe essere quasi una follia. Un tempo, quando si studiava musica alle scuole medie, era una vera barba sopprattutto se l’argomento era l’Opera lirica. Ma quando ci sono gli ingredienti miscelati nelle giuste dosi, la lirica per i ragazzi è un bellissimo e sano passatempo culturale.
Questa mattina, il Teatro Lirico di Cagliari ha ospitato ragazzi delle elementari e delle medie di alcune scuole dell’interland.  Alla fine dello spettacolo ho avuto modi di  domandare ad alcuni di loro se si erano divertiti.

Luisella, 13 anni,  di Villasor ha detto:” pensavo di annoiarmi. A casa, quando capita che in TV ci sono concerti e opere, i miei genitori girano subito canale. Ma adesso, che ho capito di cosa si tratta  farò di tutto per poter vedere questo genere di spettacolo.”
Certo, bisogna trovare il modo giusto . A presentare un ora e mezza di spettacolo non c’è stato un pinco pallino qualunque, bensì il comico più amato dai cagliaritani: Massimiliano Medda che con il suo modo di comunicare e recitare, affiancato dal bravo ed esperto ballerino-mimo Paolo Corda, ha raccontato le opere come se stesse raccontando le ultime prodezze di qualche suo amico della compagnia Lapola.
Qualche melomane può storcere il naso davanti a certe espressioni ed esclamazioni del comRagazzi al Lirico di Cagliariico ma lo scopo principale di questi spettacoli è avvicinare il giovane pubblico a tanti elementi contemporaneamente: conoscere gli autori abbinati alle opere: Mozart e Nozze di Figaro; Verdi e Otello; Il Pipistrello e Strauss; la trama raccontata in breve descrivendo semplicemente i ruoli dei personaggi chiave e il tutto accompagnato da qualche elemento coreografico.
E’ stato un grande successo.
Alcune classi hanno anche visitato il teatro dietro le quinte e devo dire che vedevo ragazzi incantati da questo mondo a loro sconosciuto.
I docenti delle scuole che volessero partecipare con i loro alunni, possono rivolgersi direttamente all’organizzatore, il maestro Eugenio Milia, bravissimo nel trovare sempre idee nuove per promuovere la musica tra i giovanissimi.
Eugenio Milia cell.3482643919


YouTube Direkt

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14775376

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details