napoli milionariaSono cominciate le prove di regia dell’opera Napoli Milionaria in programmazione per la stagione Lirica di Cagliari. Un’opera che è stata ripresa lo scorso anno al Festival della Valle d’Itria dopo la prima rappresentazione a Spoleto nel 1977. L’opera diretta da Bruno Bartoletti, con la regia dello stesso De Filippo, venne accolta in alcuni casi con recensioni a dir poco feroci nei confronti di entrambi gli autori, vittime in parte di pregiudizi ideologici.Eduardo_De_Filippo l’Opera è tratta dalla famosa commedia di Eduardo De Filippo (nella foto) e che lo stesso Eduardo trasferì (anche) sul grande schermo nel 1950.

Rispetto alla più conosciuta commedia, l’opera lirica di Nino Rota, presenta delle differenze evidenti.

Quella che era una commedia ricca di speranza, all’indomani della fine della guerra, sebbene raccontasse una storia tragica, diventa, nella trasposizione operistica, una tragedia a tutti gli effetti; basti pensare che la famosa battuta conclusiva della commedia “Ha da passà a nuttata“, diventa “La guerra non è ancora finita“, ad indicare appunto, che le speranze hanno lasciato il posto ad un disperato pessimismo: i nemici da battere non sono più gli invasori e gli orrori della guerra, ma nemici interni quali il disordine, la violenza, la corruzione.

Tra gli interpreti ritroviamo il cantante-regista baritono Alfonso Antoniozzi che ha curato la regia della Traviata appena conclusasi e il  soprano Tiziana Fabbricini che il pubblico cagliaritano ha potuto applaudire negli anni ’80 in una superba Lucia di Lammermoor. Il direttore è Giuseppe Grazioli.

Per chi lo gradisse Martedì 5 luglio, alle 19, nel foyer di platea del Teatro Lirico, Arturo Cirillo (regista), Alfonso Antoniozzi e Tiziana Fabbricini presentano, in un incontro con il pubblico, l’opera di Nino Rota.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14779166

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details