antiche terme di sardaraEccomi di ritorno. Il meritato riposo di una settimana alle terme della mia Sardegna si è concluso questo pomeriggio. E’ inutile dire che se fosse durato il doppio sarebbe stato meglio ma mia figlia ormai ultratredicenne dice di aver passato la peggiore delle sue vacanze. In questi luoghi si sa, la maggior parte degli ospiti ha superato abbondantemente la mezza età anche se, questo tipo di vacanza soprattutto in queste terme, si sta diffondendo tantissimo anche fra i giovani. Ma i giovanissimi come lei, adolescenti, credo che non troverebbero pace da nessuna parte. Comunque , come promesso l’acconteremo per qualche giorno con un’altra piccola vacanza su misura per lei.
Che dire di questo luogo magico? Una bella accoglienza in un bell’ambiente pulito cominciando dalle stanze eleganti ed accessoriate alle belle piscine d’acqua termale. Le giornate si sono svolte all’insegna del benessere fisico con le cure termali di areosolterapia riservate a coloro che soffronto di patologie laringofaringee, ed ai fanghi per tutti coloro che vogliono invece tener lontano i dolori osteo-articolari. Associati a queste c’erano tutte quelle attività fisiche e passatempi seguite dai vari tutor per tenere allenato il corpo e lo spirito. In aggiunta poi, i trattamenti estetici e rilassanti del centro benessere praticati da personale altamente specializzato. La sera si concludeva con qualche ballo liscio e latino americano con l’animazione del bravo  musicista Vitale che, oltre alla bella musica e al Karaoke ci deliziava con la sua bellissima voce.
Che dire poi della bellissima festa di Ferragosto?
Una fantastica serata con gran bouffet allestito a bordo piscina degno delle più rinomate crociere. Anzi sono certa che gli chef che hanno creato tutto questo ben di Dio provenivano da scuole d’arte culinaria di altissimo livello. Perchè d’arte si tratta!
Guardatevi questo video che ho realizzato proprio durante questo Ferragosto e poi converrete con me che fra le arti questa merita sicuramente un posto di rilievo.

YouTube Direkt

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14779107

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details