Addio a Olinto Contardo

Apprezzato direttore di orchestre e cori in moltissimi teatri italiani e in diversi Paesi europei. Era nato a Rive d’Arcano 88 anni fa. E’ morto improvvisamente. A Cagliari ha diretto il coro del Teatro Lirico per molti anni

Ero poco più che ventenne quando, appena laurata in canto lirico, tentavo la carriera di artista del coro presso il teatro stabile della mia città. Feci la mia prima audizione e la superai brillantemente . Ero felicissima ma anche molto intimorita perchè i miei futuri colleghi mi avevano avvisata che il maestro del coro era molto esigente e severo.  Lui era il maestro Olinto Contardo, molto burbero dall’aspetto ma anche riconoscente con chi faceva bene il suo lavoro.  Le mie esperienze corali precedenti fino ad allora erano state solo a livello amatoriale e non conoscevo bene la differenza fra l’essere un corista e un’ artista del coro. Quando mi resi conto che le cose erano molto diverse (vi invito a leggere in proposito questo mio vecchio post) ce la misi tutta affinchè potessi dimostrare che ci tenevo al mio lavoro. Lui era un musicista molto preparato e diversamente da altri non aveva bisogno del pianista di sala. In breve tempo riusciva ad insegnare al coro un’opera o un concerto come pochi sapevano fare. In palcoscenico era sempre presente e con la sua pila riusciva a raggiungere il coro in ogni punto dando sicurezza soprattutto nei momenti musicali più difficili. 

Nato a Rive d’Arcano (UD) il 16.08.1932. Diplomato in Pianoforte al Conservatorio di Udine, ha studiato Contrappunto e Canto Corale ed Organo con il Maestro Giovanni Pigani sempre di Udine. Ha quindi conseguito il Diploma Accademico presso l’Accademia “Za Glasbo” di Lubiana in composizione e direzione d’orchestra. Della stessa Accademia ne diventava poi musicista accademico. Ha infine frequentato corsi di perfezionamento di Direzione d’orchestra con Franco Ferrara e Sergiu Celibidiache.

È stato Maestro di coro a Cagliari, alla Fenice di Venezia, alla Rai di Torino ed alla Dublin Grand Opera Society. Ha diretto concerti, oltre che in Italia, in Romania ed in Canada. Attualmente è Direttore Artistico della “Associazione Bertrando di Aquileia”, di San Giorgio della Richinvelda e Direttore della omonima Orchestra. Infine, svolge ancora un notevole ruolo di partista di cantanti lirici, quale Mariotti, Fusco, Giaiotti e D’Intino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *