Il TEN, Sardegna Teatro e MAN in sinergia

Marco Nateri

Il TEN Teatro Eliseo – Sardegna teatro e il MAN in sinergia per la città di Nuoro

Continua la collaborazione del MAN con il TEN-Teatro Eliseo con un programma ricco di eventi.

Dal 30 settembre al 2 ottobre dalle ore 19:30 alle ore 22:30 il MAN diventa palcoscenico dello spettacolo EDINA E IL GATTO, scritto da Federico Spano (pronipote di Edina Altara), con le musiche di Gianluca Erriu, interpretato da Aurora Simeone e Marco Nateri, produzione Teatro del Sale.

Lo spettacolo ha una durata di 15 minuti ed è pensato per un solo spettatore alla volta. Ingresso libero con green pass per undici spettatori a sera (orari dei turni: 19.30/19.45/20.00/20.15/20.30/21.00/21.15/21.30/21.45/22.00/22.15).

Per prenotare scrivere un whatsapp a 340/6036671

Edina Altara (1898-1983) è stata una  illustratrice, decoratrice e stilista ddi Sassari .

Negli anni Trenta si dedicò alla ceramica, alla moda e alla decorazione. Artista poliedrica, designer abile, illustratrice sensibile e fantasiosa e stilista, dopo la separazione amichevole dal marito nel 1934, apre il proprio studio a Milano che attira una clientela sofisticata. [1] [2]

Dal 1941 al 1943 collabora con la rivista Grazia . Ha illustrato oltre 30 libri per bambini, tra cui Storie di una Bambina et una Bambola (1952). Il suo lavoro è stato probabilmente incluso nella mostra del 1950-53 Italy at Work: Her Renaissance in Design Today (dal Brooklyn Museum e dall’Art Institute of Chicago ). Questo lavoro era in un ‘Interno speciale’ progettato dall’architetto Gio Ponti . 

Altara e Ponti hanno collaborato a diversi progetti. Una cassettiera dipinta (ca. 1951) è stata recentemente venduta per £ 250.000.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.