Alex Britti, special guest Flavio Boltro, in concerto il 27 agosto a Neoneli (OR) per una nuova collaborazione dei festival Dromos Licanìas.
*

C’è anche la Sardegna fra le destinazioni del tour di Alex Britti all’insegna del suo nuovo album, in uscita a inizio estate per la sua etichetta It.Pop: il primo disco interamente strumentale del cantante e chitarrista romano (cinquantaquattro anni il prossimo agosto), riconosciuto come uno dei bluesman tra i più bravi ed eclettici della scena italiana e internazionale.

Un disco che prende spunto dal blues ma che attinge da qualsiasi genere, così come i concerti del tour, che si annunciano ricchi di atmosfere diverse, eterogenee, dove il virtuosismo di Alex Britti sulla sei corde si fonde con ritmiche incalzanti, dando forma a un sound che è il risultato di tutta una vita trascorsa ad assorbire il meglio da ogni stile musicale.

Britti sarà accompagnato da tre musicisti eclettici, con una solida esperienza alle spalle: Michele Papadia all’organo Hammond, al pianoforte e alle tastiere, Emanuele Brignola al basso e Giulio Rocca alla batteria; ma alcune tappe del tour prevedono la partecipazione di musicisti ospiti già compagni di viaggio del cantante e chitarrista romano. Date speciali, insomma, come quella del 27 agosto a Neoneli (OR), il piccolo borgo del Barigadu, che vedrà sul palco insieme a Britti uno dei più apprezzati jazzisti italiani, il trombettista Flavio Boltro.

Il concerto è presentato in collaborazione dal festival Dromos e da Licanìas, il festival culturale promosso dall’Amministrazione comunale di Neoneli, e con il contributo dell’Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport della Regione Autonoma della Sardegna, della Fondazione di Sardegna e dell’Unione dei Comuni del Barigadu.

Biglietti in vendita a 15 euro (più diritti di prevendita) sul sito del festival Dromos. Attiva la convenzione con 18app e Carta del docente.

Quello del 27 agosto a Neoneli sarà anche l’ultimo concerto nel cartellone della ventiquattresima edizione del festival Dromos, che verrà presentata alla stampa venerdì 27 maggio (ore 11) a Donigala Fenughedu (Or), al Ros’e Mari Farm & Green House in località Pauli Cannedu.

Per informazioni, la segreteria di Dromos risponde al numero di telefono 0783310490, al numero whatsapp 3348022237 e all’indirizzo di posta elettronica info@dromosfestival.it. Notizie e aggiornamenti anche sul canale Telegram e nelle pagine Facebook e Instagram di Dromos.

* * *

DROMOS – via Sebastiano Mele · 09170 ORISTANO
tel.: 0783 31 04 90 • 334 80 22 237
E-mail: info@dromosfestival.it
Website: www.dromosfestival.it
Telegram: t.me/dromosfestival
www.facebook.com/dromosfestivalsardegna
https://www.instagram.com/dromosfestival

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14777026

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details