Terzo appuntamento con la stagione “Il giardino dei gelsi“, organizzata da Il crogiuolo a Casa Saddi, in via Enrico Toti 24 a Pirri, qui venerdì 10 giugno alle ore 2022 anche in scena “ASSENZE INGIUSTIFICATE IN ROCK”, regia Giulio Landis
Testo Fabrizio Carta
Con
CristinaPillola|Bea
GiusyFogu|Lara
EfisioDeiola|Deep Purple
Matteo Guidarini|Carlo
Fabrizio Carta |Cesare
In scena, all’interno di un locale, prendono vita le storie di un poeta introverso, stralunato e creativo; di un giovanissimo gestore musicista, sognatore, idealista e disincantato e di tre avventori completamente differenti tra loro ma che riescono a compensarsi e creare un equilibrio quasi perfetto.
I personaggi si muovono seguendo una colonna sonora (virtuale) rappresentata dal ritmo rock degli anni70, quasi a richiamare, e per certi versi giustificare, un mondo che non c’è più.
Descrivono, con il loro comportamento ed il loro linguaggio, la loro vita e quella del territorio nel quale vivono che hanno la caratteristica di rimanere statici e fermi ad un certo periodo storico.
Tutto sembra funzionale al mancato cambiamento (sociale–personale–economico) ma in realtà si tratta di una facile e spendibile giustificazione che, tuttavia, i personaggi in scena non necessariamente faranno propria.
Biglietto posto unico euro 10.
Prenotazioni al numero 3348821892

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14771217

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details