04 SETTEMBRE 2022 – ore 21.00 in Piazza del Nuraghe – Sant’Anna Arresi l’artista sarda Noemi Balloi dialogherà in lingua sarda con gli operatori dello sportello linguistico, Enrico Putzolu e Roberto Pinna.
I dialoghi verteranno sui testi della Balloi che verranno poi eseguiti col quintetto: Noemi Balloi (voce), Roberto Bernardini (chitarra classica/oud), Stefano Mulas (basso elettrico), Pierpaolo Sedda (percussioni), Simone Soro (violino).
Ci sarà poi la proiezione del cortometraggio musicale “ANIMA DANNADA – unu contu de forredda” (Regia/musiche/testi/dialoghi: N. Balloi – produttore esecutivo/direttore della fotografia: Gianluca Flore)
* Ma cosa sono gli sportelli linguistici?
Gli Sportelli Linguistici hanno la funzione, ai sensi della L. 482/99, di garantire la presenza di personale che sia in grado di rispondere alle richieste del pubblico usando la lingua ammessa a tutela, nell’ambito delle Pubbliche Amministrazioni. Organizzano corsi di lingua sarda e/o rispondono a chiarimenti inerenti alla lingua sarda.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14776944

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details