La Compagnia Teatrale “Scene d’Istanti”, con la Scuola Civica di Musica “Pinuccio Sciola” di San Sperate,

PRESENTA

“Singolare Femminile”

Danza, Musica e Poesia, contro la violenza sulle donne
Domenica 27 novembre, ore 18,30, presso il Teatro della Scuola Civica di Musica “Pinuccio Sciola”, San Sperate.

E’ questo il primo spettacolo messo in scena dalla Compagnia Teatrale “Scene d’Istanti”, nata dai corsi di recitazione di Simeone Latini (attore e regista, qui anche direttore artistico), voluti dalla Scuola Civica di Musica Pinuccio Sciola di San Sperate.

E’ un’iniziativa frutto della collaborazione tra la Scuola, dedicata al grande scultore sardo, il Comune di San Sperate, Fidapa BPW San Sperate, il Centro Italiano Femminile di San Sperate e la Regione Sardegna.

Durante la manifestazione verrà mostrata l’opera, realizzata ad hoc per l’evento, dell’artista Zeno Lecca.

Con (in ordine alfabetico):
Sara Balistreri (flautista e attrice), Angela Cassese (attrice), Loredana Podda (attrice), Roberta Portas (attrice), Rossana Sassu (ballerina e attrice), Giorgia Spano (attrice)

Al pianoforte: Roberto Balistreri
Coreografie: Julio Alvarez
Regia e adattamento: Simeone Latini

Visita la pagina dedicata su:
https://www.scuolacivicadisansperate.it/453464678

Ingresso su prenotazione scrivendo a:
segreteriasansperate@tiscali.it

n.100 posti disponibili.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14777395

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details