Alla Passeggiata Coperta del Bastione i concerti degli allievi del Conservatorio in programma il 16 e il 17 dicembre 2022

Dopo l’evento inaugurale dello scorso 13 dicembre, proseguono, nell’ambito del progetto “Ottone Bacaredda e il sogno della città nuova”, i concerti degli allievi del Conservatorio di Cagliari alla Passeggiata Coperta del Bastione.  

Domani, venerdì 16 dicembre, alle 18 si esibiranno Ilaria Lotto e Alessandro Spada. I due giovani artisti proporranno una selezione di Preludi di Rachmaninov dall’op. 32 e op. 23, brani composti tra il 1903 e il 1910 che da subito fecero il loro ingresso nel grande repertorio del primo Novecento.
Si va avanti il giorno dopo, sabato 17 dicembre sempre alle 18. In programma i graziosi Souvenir op. 122 n. 2-4 e il Notturno di Marco Enrico Bossi,  la Romanza di Francesco Cilea e i brani Valse caressante e Minuetto di Ottorino Respighi, eseguiti da Noemi Mulas al pianoforte, brani che restituiscono appieno il clima di Belle époque che i festeggiamenti in onore del sindaco Ottone Bacaredda rievocano.
Conclude la serie di concerti degli studenti del Conservatorio di Cagliari, domenica 18 dicembre alle 18, il recital del pianista Valentino Serafini. In programma Notturno di Vassily Kalinnikov,  (1909), Mallorca di Isaac Albeniz (1899) e Serenata op. 28 di Mykola Lysenko (1893).
Il direttore del Conservatorio di Cagliari, Aurora Cogliandro: «Alla fine dell’Ottocento la Passeggiata Coperta era a tutti gli effetti il salotto mondano della buona borghesia cagliaritana. In questa abitudine i cagliaritani si mostrano al passo con i tempi della aristocrazia e borghesia delle più blasonate città europee quali Parigi e Vienna. Il clima culturale e musicale di quegli anni, che noi ora cerchiamo di far rivivere coi concerti dei nostri studenti, era permeato proprio dall’abitudine di fare ed ascoltare buona musica nei salotti».

Categories:

One response

  1. Mi sono piaciuti moltissimo questi eventi in onore di Ottone Bacaredda, si sono rivelati interessanti, ben organizzati e ricchi di stimoli e di spunti culturali indirizzati soprattutto agli studenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14763201

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata