Possono presentare domanda di ammissione i giovani europei con un età compresa tra i 16 e i 26 anni.

Sarà possibile candidarsi entro il 30 Settembre 2023. Vediamo insieme tutti i dettagli sulla selezione pubblica.

ORCHESTRA GIOVANILE UNIONE EUROPEA AUDIZIONI 2023 – 2024

Sono aperte, dunque, le candidature alle audizioni nazionali dell’EUYO, l’Orchestra Giovanile dell’Unione Europea. Si selezionano, infatti, giovani musicisti dell’Unione Europea, che puntano all’eccellenza e all’impegno.

I candidati prescelti entreranno quindi a far parte dell’orchestra 2024 e parteciperanno alle tournée annuale e ad altri progetti previsti dall’Orchestra. Per i musicisti sono previsti viaggio, vitto e alloggio gratuiti.

DESTINATARI E REQUISITI

Possono partecipare alle audizioni per l’Orchestra Giovanile dell’Unione Europea giovani provenienti da uno dei 27 Stati membri dell’UE, con relativo passaporto, e con un’età compresa tra i 16 ei 26 anni al 31 dicembre 2023.

Per l’Orchestra del 2024, i provini riguarderanno i seguenti strumenti: flauto, oboe, clarinetto, fagotto, corno, tromba, trombone, trombone basso, tuba, timpani e percussioni, arpa, pianoforte, violino, viola, violoncello e contrabbasso.

SELEZIONE

I candidati provenienti dall’Italia dovranno inviare un’audizione video, in cui suoneranno gli estratti e un pezzo da solista in una sola ripresa. Quest’ultimo non dovrebbe eccedere la durata di 3 minuti.

Seguiranno, poi, due tornate di audizioni. Nel primo round il video sarà valutato da giurati dell’organizzatore italiano locale, indicativamente nella seconda metà di ottobre 2023.

Il secondo round prevede, invece, la valutazione da parte di un esperto membro del panel EUYO. Le audizioni saranno videoregistrate e dovranno durare circa 8 minuti, durante i quali verrà eseguito il pezzo solista e gli estratti.

Il periodo delle audizioni è compreso tra ottobre e dicembre 2023. L’esito delle selezioni sarà comunicato via e-mail nel gennaio 2024.

L’Orchestra Giovanile dell’Unione Europea, cioè la European Union Youth Orchestra (EUYO), è tra le più importanti orchestre sinfoniche del mondo. Venne fondata nel 1976 e ha lavorato con molti dei più grandi nomi della musica a livello internazionale. I BBC Proms alla Royal Albert Hall di Londra, la Carnegie Hall di New York e il Musikverein di Vienna sono solo alcuni dei luoghi prestigiosi in cui l’Orchestra si è esibita. Mission dell’EUYO è riunire i giovani musicisti più talentuosi dei 27 Paesi membri dell’UE in un’orchestra unita da un comune senso del patrimonio e dell’innovazione europei e dalla ricerca dell’eccellenza.

COME CANDIDARSI

Gli interessati a partecipare alle audizioni dell’Orchestra Giovanile dell’Unione Europea possono inviare la propria candidatura entro il 30 Settembre 2023 questa pagina, dove scorrere l’elenco dei Paesi dell’UE e, nel paragrafo dedicato all’Italia, cliccare su ‘Apply in’. Bisognerà quindi compilare un modulo di domanda e includere nella domanda un link YouTube con il video per il primo round di audizione.

ALTRE AUDIZIONI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere le altre opportunità di audizioni e casting, consultate la nostra pagina. Inoltre, vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita per rimanere aggiornati e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14763407

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata