Andrea camilleriSono certa che qualcuno avrà da dire su questa scelta del sovrintendente Giovanni Pacor.
Personalmente sarei disposta a chiedere un trasferimento temporaneo al teatro Carlo Felice di Genova pur di vedere all’opera un mio grande mito: Andrea Camilleri. Sarà infatti in cartellone nella stagione lirica del teatro ligure, in veste di regista dell’opera Cavalleria Rusticana.
Ho letto quasi tutti i suoi romanzi, rimango incantata ad ascoltarlo nei suoi racconti dei video della Banca della Memoria, mi piace il suo modo di trasmettere con quellall’accento e quella voce roca e adoro soprattutto il suo grande personaggio: Montalbano.
Chi avrebbe detto che alla sua veneranda età si sarebbe buttato ancora in nuove esperienze?
Dicono che il sovrintendente del Carlo Felice, abbia fatto questa scelta, un po’ come  il mago che tira fuori  il coniglio dal cilindro! Lui spera infatti di attirare l’attenzione dei media per tenere lontano lo spettro del commissariamento che incombe da un po’ di tempo sul teatro genovese.
Beh, qualcuno ha tentato di fare lo stesso da noi,con scarsi risultati, al Lirico di Cagliari, con  Marco Carta, ma questa è ben altra cosa. Speriamo che Camilleri abbia una sorte migliore.
Io ne sono certa perchè, con la sua lunga esperienza televisiva, l’anima sicula e la grande fantasia riuscirà a dare all’opera di Verga-Mascagni un impronta originale.

2 Responses

  1. Credo che Camilleri abbia tutte le possibilità di mettere in scena un’ottima Cavalleria. In primis è siciliano e dovrebbe avere dimestichezza con quel mondo. In secondo luogo, a parte la deflagrazione con Montalbano, ha una carriera lunghissima di regista radiofonico e televisivo. Ogni tanto su RaiStoria passano vecchie registrazioni di prosa con la sua regia.
    Piuttosto, un auspicio: una diretta tv dato che Rai5 ha già presentato i Pagliacci qualche mese fa. Perchè non concludere il dittico ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14779108

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details