Un concerto per Marisa col Collegium Karalitanum

“Aspettando il Natale”  con il coro dell’associazione COLLEGIUM KARALITANUM  , è il primo concerto dal vivo dopo i loockdown è sarà dedicato ad una corista scomparsa precocemente

Il 23 dicembre 2021 alle 19,30, nella Chiesa di San Giorgio a Sestu l’ ingresso sarà gratuito.

Dopo quasi due anni di silenzio è con grande entusiasmo che il Coro Collegium Karalitanum, in attività ininterrotta da 46 anni, riprende lo spazio musicale che gli spetta accogliendo l’invito della Pro Loco e del Comune di Sestu per partecipare agli eventi natalizi.

“Lo scopo degli organizzatori e del coro è quello di cantare per chi ha faticato e patito in questi mesi e portare un po’ di gioia dopo tanto dolore. Il compito della musica è soprattutto questo. Il concerto è dedicato a Marisa, una nostra corista deceduta alcuni mesi che ha lottato come una leonessa ma purtroppo dopo tante sofferenze si è arresa” – ci riferisce il presidente storico Ignazio Picciau.

Il Collegium sarà diretto da Giorgio Sanna, affermato musicista cagliaritano, che torna alla direzione della prestigiosa compagine corale dopo alcuni anni di assenza, e si avvarrà della collaborazione di Sara Pirroni (artista di grande rilievo nel panorama organistico) che accompagnerà il coro e si esibirà nel prezioso organo della Chiesa di San Giorgio .

Il concerto prevede brani tipicamente natalizi e brani di grandi autori di musica colta Thompson, Janequin, De Victoria, Miskinis ,Mariano Garau, Manolo da Rold e di musica popolare della Sardegna Antonio Sanna, Giorgio Sanna e altri.

L’associazione corale si esibirà anche in un secondo concerto  ad Isili organizzato dal Coro Tasis il 29 dicembre nella chiesa di S. Saturnino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.