Venerdì 8 luglio alle 18.30, l’Auditorium del Conservatorio “G.P. da Palestrina” di Cagliari, in piazza Porrino 1, ospiterà il concerto dell’Orchestra Junior del Conservatorio, diretta dal maestro Pio Salotto, titolare della cattedra di Direzione del Coro per la Didattica.

Il programma musicale della serata spazia dallInno alla Gioia, tratto dalla celeberrima Sinfonia n.9 in re minore di Beethoven, alle atmosfere nordiche della Suite Lirica op. 54 di Grieg, alla delicata Danza delle Ore da La Gioconda Ponchielli, passando per il trascinante Trepak da Lo Schiaccianoci di Tchaikovski fino alle sonorità tradizionali made in Usa di Sword Dance e al popolarissimo Star Wars: Main Theme, composto da John Williams per la colonna sonora della saga cinematografica tra le più amate di sempre.

L’Orchestra Junior under 16 è composta da giovani studenti del Conservatorio non ancora inseriti nella classe di Esercitazioni Orchestrali.
Quest’anno l’Orchestra si è aperta a una collaborazione con il Liceo Artistico Musicale Foiso Fois di Cagliari, innalzando leggermente il limite d’età, e ha accolto anche elementi provenienti dalle Scuole Medie a Indirizzo Musicale, avviando così un progetto di collaborazione con le scuole musicali del territorio. 
L’Orchestra Junior si propone di offrire ai giovani allievi la preziosa opportunità formativa del suonare in orchestra. Il lavoro di fila (svolto sotto la guida di docenti dello strumento e di studenti laureandi e laureati) precede le prove di tutta l’orchestra, che culminano in una produzione concertistica. Possono così essere affrontati brani che impegnano significativamente le capacità tecniche dei musicisti.
L’organico (quest’anno costituito da 65 ragazzi) è quello della “grande orchestra”.

PIO SALOTTO

Ha conseguito i diplomi di Musica Corale e Direzione di Coro (V. Montis, Cagliari) e Direzione d’Orchestra (N. Samale, L’Aquila). Con una borsa di studio della Olivetti Foundation di Boston si è perfezionato nella Direzione d’Orchestra a Tanglewood (Boston – USA) con, fra gli altri, Gustav Meier, Seiji Ozawa e Simon Rattle, e successivamente con Yorma Panula (Helsinki).

            Ha diretto concerti sinfonici, -corali e -lirici in stagioni concertistiche di vari Teatri in Italia, (Cagliari, Bari, L’Aquila, Oristano, Nora, Sassari, Torino) e all’estero (Svezia, Norvegia, Repubblica Ceca, Romania, Finlandia, Portogallo, Francia, Spagna, accompagnando solisti quali Renata Scotto, Katia Ricciarelli, Pierre-Yves Artaud, Sarah Stowe, Rares Saghin, Per Skareng. Dal 1990 al 1994 ha diretto l’Orchestra Cameristica Sarda, da lui fondata.

            Ha lavorato anche con diverse formazioni giovanili: TMCO Tanglewood; Musikhuset Jakobstad; Orchestra dei Giovani dei Conservatori Ufficiali del Portogallo (OJ.Com 2007); Orchestre Voyageur, Orchestra Giovanile delle SMIM della provincia di Cagliari; Orchestra e Coro del Conservatorio “G. P. da Palestrina” di Cagliari, anche nell’ambito di collaborazioni internazionali.

            Sue interpretazioni sono state trasmesse dalla Radio Italiana (RAI 3), Televisione Romena,  Televisione e Radio Portoghese (Il “making of” dell’OJ.Com 2007 “A minha scola é um palco” ha anche partecipato al 1° Festival Internazionale del Cinema delle arti Rappresentative di Lisbona), la Radio Vaticana.

            Ha diretto e registrato diverse prime esecuzioni assolute (fra gli altri, Morricone, Lenners, Pousseur, Oppo, Hedelin) in rassegne italiane (Festival Spaziomusica di Cagliari, Cala Gonone Jazz Festival, Istituto Gramma di L’Aquila) e all’estero (Jakobstad Stadsorkestr-Finlandia).

 

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14763411

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata