Dopo il grande successo dei primi eventi settembrini, il Dorian Festival prosegue con tre nuovi appuntamenti : Virginia Saba, Marcello Murru e Giovanni Fiabane, il Duo Dorian

Dopo il grande successo dei primi eventi settembrini, il Dorian Festival, manifestazione letteraria (vanta una programmazione di 30 eventi tra Presentazioni di Libri, Reading, Corsi Laboratoriali e Concerti dislocati in sette diversi comuni), giunto alla quinta edizione e organizzato dall’Associazione Culturale “Dorian” di Quartu Sant’Elena, con la presidenza di Doriana Follesa e la Direzione Artistica dei Maestri Cristina Scalas e Davide Mocci, prosegue con tre nuovi appuntamenti a Quartu Sant’Elena all’insegna della sinergia tra la musica e la cultura.

Sabato 9 settembre, alle ore 19, nell’elegante location di “Sa Domu e farra”, sita in via Eligio Porcu Virginia Saba, giornalista e autrice presenterà in dialogo con il M° Davide Mocci e la Prof.ssa Gloria Lai, il suo libro “Tracce di Felicità”. I presenti saranno coinvolti in un meraviglioso viaggio introspettivo attraverso tematiche come la musica, la filosofia, l’arte e la letteratura. L’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione “Nodas” di Quartu Sant’Elena.

Lunedì 11 settembre invece, l’appuntamento sarà presso la Biblioteca Centrale di Quartu. Alle 18 gli autori Marcello Murru e Giovanni Fiabane presenteranno il libro “Il Ponte di Einstaing- Rosen” (Il Pettirosso 2022). Quisi intrecciano le vicende di Filippo, Toni, Mauro e Piero, nella speranza di ricostruirsi una vita nella cittadina mineraria di Carbonia, lasciandosi alle spalle il passato, ma conti in sospeso torneranno a galla, riportandoli in un vortice di situazioni che sembrano travolgerli inesorabilmente. Moderano la serata il M° Davide Mocci e la Prof.ssa Gloria Lai.

Il trittico di appuntamenti si conclude martedì 12 a partire dalle ore 19, con la carovana del Dorian Festival che torna a “Sa domu e farra”. Il Duo Dorian, formato dai Maestri Cristina Scalas e Davide Mocci, terrà un concerto di Musica Classica per flauto traverso e chitarra. Il programma ripercorrerà musiche di vari secoli e diversi stili musicali: si parte dall’800 per arrivare fino alla musica da film tra cui M. Giuliani e E. Morricone. L’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione “Nodas” di Quartu Sant’Elena.

Tutti gli eventi in programma prevedono l’ingresso libero e gratuito. Per info: 3406001854 – dorian.associazione@libero.it

Dorian Festival è organizzato dall’Associazione Culturale Dorian con il patrocinio della Regione Sardegna, Assessorato Pubblica Istruzione, Beni culturali e Spettacolo e dal comune di Quartu Sant’Elena.

Direzione artistica: Maestri Cristina Scalas e Davide Mocci

Presidenza: Doriana Follesa

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14777395

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details