Infinite possibilità e trasformazioni. Incontro con Giovanni Truppi, artista napoletano.

Il carisma e il talento dell’artista napoletano si dispiegano nella cura particolarissima dei testi: che poi imbracci la chitarra o sfiori i tasti di un pianoforte, con la sua voce e le sue abilità strumentali, Truppi è capace di trasportare il pubblico nel suo universo unico e personale che ne fanno un unicum nel panorama del cantautorato italiano.

Cantore della vita quotidiana e delle sue trasformazioni, dei legami intimi tra le persone e tra l’individuo e la società, con sguardo aperto a “infinite possibilità” , la sua produzione si caratterizza per il suo piglio ironico, critico, fantasioso e anarchico.

Il Festival Pazza Idea esplora i complessi scenari sociali e culturali della contemporaneità. Propone un percorso letterario attraverso incontri, workshop applicativi, reading, panel, proiezioni, lectio magistralis che coinvolgono numerosi e qualificati ospiti.

Questo evento sarà un’esperienza straordinaria, arricchente e stimolante, sia per i temi trattati che per l’importanza dell’artista.  Un’occasione unica per ascoltare e condividere esperienze, ispirazioni e passioni.

 Domenica 26 Novembre, alle ore  20. AL GHETTO di Cagliari

Ingresso gratuito

Guarda qui tutto il programma

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14779820

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details