MOUSIKÉ TÉCHNE 6 aprile 2024 Palazzo Siotto – Cagliari ,  il pianista PAOLO SALVI in recital per il decimo concerto della Rassegna   Mousiké Téchne

SABATO 6 aprile 2024, Cagliari – Palazzo Siotto, ore 18.00

 

Il ciclo primaverile del Festival Mousiké Téchne – giunto quest’anno alla sua terza edizione – prosegue con un recital pianistico, in una serata incentrata sulle figure di Robert Schumann, Maurice Ravel e Leoš Janacek.

Sabato 6 aprile alle ore 18 a Palazzo Siotto, la rassegna concertistica presenta infatti il suo decimo appuntamento, che vede sul palcoscenico il pianista Paolo Salvi, impegnato nell’esecuzione di alcune tra le pagine più

belle e famose dei tre grandissimi compositori europei.

Il prossimo appuntamento della Stagione Concertistica 2023-2024 di Mousiké Téchne è in programma per Sabato 20  aprile alle ore 18.00, con il duo Cordas et Bentu.

Allievo attuale del Maestro Orazio Sciortino, Paolo Salvi inizia gli studi di pianoforte all’età di cinque anni con Silvia Pezzotta proseguendo al Conservatorio di Darfo Boario Terme col Maestro Massimo Cotroneo, dove si

laurea con massimo dei voti, lode e menzione d’onore con una tesi di ricerca su Robert Schumann e i suoi Exercises in forma di variazione su un tema di Beethoven. Partecipa a diversi concorsi nazionali e internazionali, classificandosi come primo assoluto al WUN di San Paolo d’Argon, al concorso FaSolSi di Milano del 2019, come terzo al Premio Giangrandi-Eggmann di Cagliari del 2023 e come finalista al concorso “Lombardia è Musica” del 2023. Frequenta corsi di perfezionamento con Maestri quali: Yuri Bogdanov, Giuseppe Andaloro, Vincenzo Balzani, Francesco Libetta, Sara Costa, Fabiano Casanova; al Livorno Music Festival 2022 inoltre, con Alexander Romanovsky, si distingue vincendo la borsa di studio della classe. Nel 2023 debutta all’Accademia Santa Cecilia di Bergamo con il Duo Convergenza, formazione con Massimiliano Cirelli che si occupa di affrontare il repertorio per chitarra e pianoforte, collaborando con compositori contemporanei come Livio Gianola. La sua attività concertistica lo vede esibirsi regolarmente in diverse occasioni sia in qualità di solista che di camerista, quali Piano City Milano, Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo, Cremona Pianoforum.

 

La Mousiké Téchne è organizzata dall’Armonica Danza delle Muse, con il

sostegno della Fondazione Banco di Sardegna e in collaborazione con la

Fondazione “Giuseppe Siotto” di Cagliari.

 

BIGLIETTI E ABBONAMENTI – I biglietti interi per ciascuno spettacolo

rivolto agli adulti costano 10 euro, mentre i ridotti (rivolti agli under

25) costano 5 euro e si possono acquistare in sala o direttamente online al

link  <https://larmonica-danza-delle-muse.jimdosite.com/concerti>

https://larmonica-danza-delle-muse.jimdosite.com/concerti. Per informazioni

contattare il numero 388 7720396 (anche su WhatsApp) o visitare il sito

<https://larmonica-danza-delle-muse.jimdosite.com>

https://larmonicadanzadellemuse.com

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14776873

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details