Videolina - Di che danza 6

Videolina - Di che danza 6


Di questi tempi è sempre più raro vedere spettacoli di qualità in televisione  e soprattutto nelle televisiotroncini locali.  Sulla scia della popolare trasmissione di RAI UNO, “Ballando con le stelle“, è nata, sull’emittente regionale sarda Videolina, ” Di che danza 6“, una sfida di ballo fra le migliori scuole della Sardegna.
Nata un po’ in sordina ha avuto un crescente successo dovuto anche al livello elevato dei partecipanti ed alla garbata e puntuale conduzione di Claudia Tronci ideatrice del programma.
Ieri, durante la puntata finale, la severa e importante giuria composta da maestri di fama internazionale come Roberto Magnabosco, Pino Perria e Roberta Marcialis, Luka e Luana Fanny, Assunta Pittaluga e Davide Cauli, ha assegnato il 1° premio alla scuola sassarese : CENTRO SPORTIVO CANOPOLI: sincronia, ritmo e originalità nelle coreografie hanno caratterizzato l’esibizione vincente .  iIl 2° e 3°premio invece è andato alle scuole
ACADEMYA DANZA Y TEATRO di Cagliari e

JELLICLES di Dorgali.
Colgo inoltre l’occasione per  ringraziare il ballerino coreografo Roberto Magnabosco che, durante la trasmissione, ha voluto sottolineare il desiderio di tanti artisti e comuni cittadini cagliaritani nel voler dedicare il neo-nato Parco della Musica al soprano Giusy Devinu per la quale ho aperto un gruppo su Facebook che si intitola “Un parco per Giusy”

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14779170

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details