Appuntamento in sala Sassu a Sassari,  lunedì 8 aprile . In programma brani di Beethoven, Bach/Busoni, Schumann, Chopin e Debussy.  Sarà Maurizio Barboro, pianista con oltre 40 anni di carriera concertistica, il protagonista del prossimo appuntamento con “I concerti di primavera”.

La rassegna organizzata dall’Associazione Musicale Ellipsis in collaborazione col Conservatorio “Luigi Canepa” di Sassari, patrocinata e sostenuta da Ministero della Cultura, Regione Autonoma della Sardegna, Comune di Sassari e Fondazione di Sardegna.

Lunedì 8 aprile nella sala Sassu del Conservatorio, alle 20,30, Barboro – che nei prossimi giorni a Sassari terrà anche una masterclass di Pianoforte curata dall’Ellipsis in collaborazione con l’Associazione “Amici del Conservatorio” – proporrà un suggestivo programma aperto dalla Sonata n°12 in La bemolle maggiore op. 26, con il celebre terzo movimento “Marcia funebre” sulla morte d’un eroe, di Ludwig van Beethoven, seguita dall’altrettanto famosa Ciaccona dalla Partita n°2 in Re minore per violino solo BWV 1004 di Johann Sebastian Bach, trascritta per pianoforte da Ferruccio Busoni.

La seconda parte del concerto prevede la suite Papillons op. 2 di Robert Schumann, il Preludio in Do diesis minore op. 45 di Fryderyk Chopin e la suite Pour le piano di Claude Debussy.

Maurizio Barboro ha tenuto più di 900 concerti in Europa, Stati Uniti, America Centrale e Asia. Continuatore della tradizione della grande scuola pianistica italiana, si dedica intensamente alla musica cameristica come componente del Quartetto Pianistico Italiano (due pianoforti a 8 mani) e dell’Ensemble De Giardini (archi e pianoforte), in Duo pianistico con Claudio Proietti (due pianoforti a 4 mani) e collaborando frequentemente in duo con strumentisti dalla carriera internazionale.

Ha registrato l’integrale dei Concerti per pianoforte e orchestra di Shostakovich, le Sonate di Liszt, Rachmaninov, Brahms, Franck, Shostakovich e Kabalevsky per violoncello e pianoforte, opere di Schumann, Brahms e Zemlinsky per violino e pianoforte, composizioni originali per due pianoforti a otto mani. Già titolare della cattedra di Pianoforte nei Conservatori di Sassari, Cagliari, Cuneo, Alessandria e, in ultimo, al “Paganini” di Genova, è regolarmente invitato a tenere masterclass per università e accademie europee, americane e asiatiche.

I biglietti per il concerto possono essere acquistati nella sede dell’Associazione Ellipsis in via Taramelli 2/D, online nella sezione “Biglietteria” su www.ellipsismusica.it (codice QR sul sito), il giorno del concerto all’ingresso della sala Sassu dalle ore 18. Prenotazioni alla mail ellipsis.prenotazioni@yahoo.com oppure telefonando allo 079298371 o 3392206362. Sono previsti sconti per gli iscritti al Conservatorio, all’Università di Sassari e al Liceo musicale “Azuni”, per under 25 e over 60.

Per l’Associazione culturale Ellipsis
Aldo Muzzo
Giornalista professionista
+393288365877

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14779165

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details